Chi siamo
Cosa facciamo
Approfondimenti
posizioni aperteblog

Soluzioni New-Gen

Introduzione

Le modalità di comunicazione, gli strumenti e i linguaggi del marketing si sono evoluti, aprendo la strada a nuove opportunità di business e incidendo sugli equilibri organizzativi delle aziende: il digitale è diventato un protagonista indiscusso, influenzando le modalità di interazione con la clientela attraverso una proliferazione dei canali online e soluzioni in mobilità, oltre a modelli di servizio sempre più flessibili e dinamici. Le imprese di oggi stanno navigando verso un modello di omnicanalità integrata, dove i canali e gli strumenti digitali rivestono un ruolo centrale e strategico.

In risposta a questa trasformazione digitale, emergono tecnologie all'avanguardia che non solo rispondono alle esigenze attuali ma aprono le porte a futuri scenari imprenditoriali e sociali. Le soluzioni di nuova generazione come il Web3, le realtà estese (XR), l'Internet of Things (IoT) con i suoi Digital Twin, l'automazione e le tecnologie quantistiche stanno definendo i nuovi confini del possibile. Queste tecnologie promettono di ridefinire ulteriormente le nostre interazioni, le operazioni aziendali e le esperienze di consumo in modi che fino a poco tempo fa potevamo solo immaginare. Nel seguito di questo articolo, esploreremo come ciascuna di queste tecnologie sta contribuendo a plasmare un futuro dove l'innovazione tecnologica è sinonimo di progresso sia per le aziende che per gli utenti.

Web3

Il Web3 segna l'inizio di una nuova era digitale, caratterizzata dalla decentralizzazione e dall'innovazione tecnologica. Questa evoluzione non è solo un cambiamento tecnologico, ma rappresenta una vera e propria rivoluzione nel modo in cui gli utenti interagiscono con il web e gestiscono i propri dati. Attraverso l'adozione della blockchain, dei Non-Fungible Tokens (NFT) e dell'espansione dei metaversi, il Web3 offre opportunità uniche per un'interazione più sicura, trasparente e immersiva nel mondo digitale, promettendo di ridefinire l'economia digitale e l'identità online.

Blockchain e NFT

La blockchain è la spina dorsale del Web3, fornendo una piattaforma sicura e decentralizzata per transazioni e scambio di informazioni senza la necessità di intermediari. Questa tecnologia non solo sostiene criptovalute come Bitcoin ed Ethereum, ma è anche fondamentale per lo sviluppo e la diffusione degli NFT. Gli NFT, o token non fungibili, sono asset digitali unici che rappresentano la proprietà di specifici oggetti virtuali, come opere d'arte digitale, collezionabili e persino elementi di gioco. Utilizzando la blockchain, gli NFT garantiscono l'autenticità e la rarità degli oggetti digitali, offrendo nuove modalità di interazione economica e creativa nel digitale. Per le aziende, ciò significa poter monetizzare contenuti unici in modi precedentemente impossibili, mentre per gli utenti rappresenta una nuova forma di investimento e collezionismo.

Cos’è l'Intelligenza Artificiale e perché è utile alle aziende

Scopriamo insieme quali sono le applicazioni pratiche e il futuro di questa tecnologia rivoluzionaria.
Il nostro approfondimento

Cos’è l'Intelligenza Artificiale e perché è utile alle aziende

Scopriamo insieme quali sono le applicazioni pratiche e il futuro di questa tecnologia rivoluzionaria.
Approfondimento

Approfondimento sulla Blockchain

Notarizzazione

La blockchain offre un metodo rivoluzionario per la notarizzazione dei documenti digitali, garantendo sicurezza e affidabilità senza precedenti.

Prova di esistenza: grazie alla blockchain, è possibile attestare l'esistenza di un documento in una data e ora specifiche. Questo si ottiene tramite un timestamp che, in paesi come l'Italia, ha validità legale. Il documento viene associato a un hash unico che viene registrato sulla blockchain, garantendo così la sua esistenza temporale certificata.

Prova di paternità: inserendo dati nella blockchain mediante una transazione, questi vengono protetti da una coppia di chiavi: una pubblica, visibile a tutti e associabile all'autore del dato, e una privata, nota solo all'autore stesso. Questo meccanismo consente di attribuire e verificare in modo sicuro la paternità di un dato.

Immutabilità: la blockchain registra l'impronta digitale (hash) di un documento, che è un codice univoco associato solo a quel file specifico. Qualsiasi modifica, anche minima, al documento originale altera drasticamente l'hash, rendendo evidente ogni tentativo di manipolazione.

 

Tokenizzazione

La tokenizzazione è il processo di conversione dei diritti di un bene o di un'attività in un token digitale su blockchain, offrendo numerosi vantaggi in termini di liquidità, frazionabilità e scambiabilità.

Token: i token sono beni digitali trasferibili che possono rappresentare sia criptovalute come BTC o ETH, sia altri tipi di beni digitali su varie blockchain. Possono essere fungibili (come le monete tradizionali) o non fungibili (NFT), che rappresentano asset unici e non interscambiabili.

Attività liquide: i token possono essere convertiti facilmente in valuta o criptovaluta, aumentando così la liquidità delle attività che rappresentano.

Frazionabilità: i token permettono la suddivisione del valore dell'asset in unità molto piccole, rendendo più accessibile l'investimento in determinate risorse.

Scambiabilità: la facilità di scambio sui mercati digitali e decentralizzati permette agli utenti di commerciare token con minore attrito e maggiore efficienza.

Immutabilità: una volta che un token è stato creato e le sue informazioni sono state registrate su una blockchain, queste non possono essere modificate, garantendo sicurezza e trasparenza.

 

Pagamenti

L'utilizzo delle criptovalute come metodo di pagamento è una delle applicazioni più note della blockchain.

Criptovalute: questi asset digitali agiscono sia come metodi di pagamento che come strumenti finanziari. Sono decentralizzati e non richiedono intermediari, come le banche, per le transazioni.

Monete stabili (Stablecoins): sono criptovalute progettate per emulare il valore delle valute fiat tradizionali, come dollari o euro, fornendo trasferimenti di valore rapidi ed economici a livello globale, ma con una volatilità minore rispetto ad altre criptovalute.

Valute digitali della banca centrale (CBDC): le CBDC sono valute digitali emesse da banche centrali, a differenza delle banche commerciali. Queste mirano a incorporare i benefici delle criptovalute, come la facilità e la rapidità delle transazioni digitali, mantenendo allo stesso tempo la stabilità e la sicurezza legali delle monete fiat. La Banca Centrale Europea, ad esempio, sta esplorando l'introduzione di un Euro digitale che potrebbe trasformare il panorama dei pagamenti nell'area euro.

Il Metaverso

Il Metaverso è una delle applicazioni più intriganti del Web3, proponendo un universo digitale in cui gli utenti possono interagire, lavorare e giocare in ambienti completamente virtuali che imitano o superano la realtà. Questi spazi virtuali sono costruiti e mantenuti usando tecnologie di realtà estesa come VR (Virtual Reality) e AR (Augmented Reality), e sono profondamente integrati con la blockchain per gestire transazioni e proprietà digitali. Nel Metaverso, le interazioni sociali e commerciali possono avvenire in modi completamente nuovi, con economie virtuali che offrono possibilità illimitate per la creatività e il commercio. Per le aziende, il Metaverso rappresenta un'arena per nuovi modelli di business e una piattaforma per esperimenti di marketing e engagement del cliente, mentre per gli utenti offre esperienze immersive che sfidano le concezioni tradizionali di comunità e proprietà.

Nuovi scenari per le aziende

Il Metaverso offre un ambiente ricco e versatile per le aziende che cercano di migliorare la collaborazione interna, coinvolgere i clienti in modi innovativi, e trasformare l'apprendimento e il marketing attraverso esperienze immersive. Ecco come il Metaverso sta già iniziando a plasmare il futuro del lavoro e del commercio:

  1. Migliore Collaborazione

Il Metaverso consente ai team di riunirsi in spazi di lavoro 3D che replicano l'ambiente di un ufficio reale, con la differenza che le interazioni avvengono tramite avatar digitali. Questa modalità di collaborazione ha dimostrato di essere superiore alle tradizionali videochiamate, poiché lavorare nello stesso spazio virtuale migliora significativamente la qualità dell'interazione e aumenta la coesione del team. Questo aspetto è particolarmente vantaggioso per le aziende che hanno una forza lavoro geograficamente dispersa, consentendo ai dipendenti di sentirsi più connessi e coinvolti, nonostante la distanza fisica.

  1. Vetrine dei Prodotti

Il Metaverso offre alle aziende la possibilità di costruire spazi personalizzati non solo per il personale ma anche per l'engagement dei clienti. All'interno di questi spazi virtuali, è possibile realizzare scenari su larga scala, estremamente costosi o addirittura pericolosi da replicare nel mondo reale. Per esempio, un'azienda automobilistica potrebbe utilizzare il Metaverso per mostrare i nuovi modelli di auto in piste di prova estreme o condizioni meteorologiche variabili, offrendo ai clienti un'esperienza di prova senza rischi e senza grandi investimenti in logistica e sicurezza.

  1. Apprendimento Immersivo

L'educazione e la formazione beneficiano enormemente dalle qualità immersive del Metaverso. Attraverso esperienze di apprendimento costruite su piattaforme di realtà virtuale, i partecipanti passano da un ruolo passivo a uno attivo, con un coinvolgimento che facilita la memorizzazione e l'applicazione pratica delle conoscenze acquisite. Questo tipo di apprendimento è ideale per formazioni complesse, come quelle chirurgiche o meccaniche, dove la pratica in un ambiente controllato e senza rischi può fare la differenza nella preparazione del personale.

  1. Simulazioni di Marketing e Social

Il Metaverso è uno strumento potente anche per il marketing, permettendo alle aziende di testare come i clienti interagiscono con i nuovi prodotti in ambienti virtuali. Invece di limitarsi a sondaggi e focus group, le aziende possono creare scenari virtuali dove i clienti possono "vivere" e utilizzare il prodotto. Questo fornisce insights preziosi sul comportamento del consumatore e sull'efficacia del prodotto, consentendo alle aziende di affinare le loro strategie prima del lancio effettivo sul mercato.

L'Extended Reality (XR) nelle aziende e nella società

L'Extended Reality (XR) è un termine ombrello che racchiude la realtà virtuale (VR), la realtà aumentata (AR), e la realtà mista (MR), offrendo una gamma di esperienze che vanno dal completamente virtuale al reale arricchito con elementi digitali. Queste tecnologie mirano a fornire esperienze sensoriali immersive che possono essere sfruttate in numerosi settori, inclusi svago, educazione e marketing. Dal punto di vista tecnologico, l'XR si avvale di dispositivi avanzati come visori VR, occhiali AR, smartphone, e tablet, integrando algoritmi di computer vision, grafica 3D e intelligenza artificiale per creare ambienti che possono trasformare radicalmente il nostro modo di interagire con il mondo digitale. Queste esperienze immaginifiche hanno il potenziale di modificare profondamente non solo le industrie creative, ma anche settori come l'istruzione e il commercio, proponendo nuovi modelli di interazione e comunicazione.

Ambiti Applicativi della Realtà Aumentata

Formazione, istruzione ed educazione: l'AR offre modalità innovative di apprendimento e istruzione, rendendo i contenuti più interattivi e coinvolgenti. Gli studenti possono visualizzare modelli 3D complessi, come organi umani o sistemi solari, direttamente nel loro ambiente fisico, migliorando la comprensione e la memorizzazione delle informazioni. Inoltre, la realtà aumentata può simulare situazioni reali per la formazione pratica in campi come medicina, ingegneria e oltre, permettendo agli studenti di praticare le competenze in ambienti sicuri e controllati.

Progettazione e architettura: gli architetti e i progettisti utilizzano l'AR per visualizzare progetti e modifiche strutturali direttamente sul sito esistente o su modelli in scala. Questo non solo aiuta nella fase di progettazione, consentendo di esplorare diverse opzioni estetiche e funzionali, ma facilita anche la comunicazione con i clienti, che possono vedere in tempo reale come sarà l'aspetto finale di un progetto.

Manutenzione e assistenza tecnica: l'AR può fornire agli tecnici visualizzazioni step-by-step durante le riparazioni o la manutenzione di attrezzature complesse. Attraverso visori AR, i tecnici possono ricevere informazioni dettagliate e istruzioni virtuali sovrapposte agli oggetti fisici con cui stanno lavorando, riducendo gli errori e velocizzando i tempi di intervento.

Marketing e retail: le aziende stanno esplorando l'AR per creare campagne pubblicitarie innovative e esperienze di shopping uniche. Nel retail, ad esempio, i clienti possono provare virtualmente abiti o vedere come i mobili si adatterebbero alla loro casa prima di effettuare un acquisto, migliorando l'esperienza di acquisto e aumentando la soddisfazione del cliente.

Musei e arte: l'XR sta rivoluzionando anche il modo in cui il pubblico interagisce con l'arte e la cultura nei musei. Attraverso la realtà aumentata, i visitatori possono vivere esperienze interattive che arricchiscono la loro comprensione delle opere esposte. Per esempio, gli spettatori possono vedere animazioni che illustrano il processo creativo dietro un dipinto o la storia di un'antica reliquia direttamente accanto all'opera stessa. Questo non solo aumenta l'engagement del pubblico ma permette anche una comprensione più profonda del contesto storico e artistico delle opere. Inoltre, l'XR può superare i limiti fisici dei musei, consentendo agli utenti di esplorare collezioni digitali o ricostruzioni storiche in ambienti completamente virtuali, rendendo l'arte e la cultura accessibili da qualsiasi parte del mondo.

Diversity & Inclusion: l'Extended Reality ha anche un ruolo significativo nel promuovere la diversità e l'inclusione. Attraverso esperienze immersive, le persone possono sperimentare la vita dal punto di vista di altri, contribuendo a un maggiore comprendonio e empatia tra diverse culture, contesti sociali e capacità fisiche. In ambienti professionali, l'XR può aiutare a formare i dipendenti su temi come il bias inconscio e la collaborazione interculturale, rendendo il luogo di lavoro più accogliente e inclusivo per tutti. L'XR non è solo una frontiera tecnologica, ma è anche un potente strumento per costruire un futuro più integrato e comprensivo, dove la tecnologia va a braccetto con i valori umani fondamentali.

Internet of Things

L'Internet of Things (IoT), ovvero l'Internet delle Cose, è una tecnologia che connette dispositivi fisici al mondo digitale, permettendo loro di raccogliere e scambiare dati in modo autonomo. L'implementazione dell'IoT sta trasformando settori industriali, residenziali e pubblici, facilitando una gestione più intelligente e proattiva delle risorse e delle infrastrutture. Uno degli sviluppi più significativi nell'ambito dell'IoT è il concetto di Digital Twin, o gemello digitale, che rappresenta una replica digitale di un sistema fisico, utile per monitorare, analizzare e ottimizzare le prestazioni di macchinari, infrastrutture e altri asset.

Digital Twin

Il Digital Twin è una tecnologia emergente che si integra perfettamente con l'IoT per offrire una visione dettagliata e in tempo reale dello stato di sistemi fisici. Questi gemelli digitali possono simulare il comportamento di ponti, edifici, reti idriche e altre infrastrutture critiche, permettendo agli ingegneri di prevedere problemi prima che si verifichino e di ottimizzare le operazioni senza interrompere il funzionamento quotidiano. L'uso di Digital Twin in contesti industriali facilita la manutenzione predittiva, riduce i costi di gestione e migliora l'efficienza e la sicurezza delle operazioni.

Monitoraggio delle infrastrutture

L'IoT si rivela fondamentale nel monitoraggio continuo delle infrastrutture come ponti e viadotti. Sensori IoT possono essere installati per monitorare vari parametri, come la tensione, la pressione, le vibrazioni e altri indicatori di stress strutturale. Questi dati, raccolti in tempo reale, permettono di identificare precocemente i segnali di deterioramento, riducendo i rischi di crolli e migliorando la sicurezza pubblica. L'integrazione dell'IoT in queste applicazioni non solo garantisce una maggiore resilienza delle infrastrutture ma anche una gestione più efficiente delle risorse.

Gestione delle infrastrutture idriche

Nel settore idrico, l'IoT offre soluzioni avanzate per il monitoraggio e la gestione delle risorse. Sensori intelligenti possono rilevare perdite, monitorare la qualità dell'acqua e ottimizzare l'uso dell'acqua in tempo reale. Questo riduce significativamente gli sprechi e migliora la sostenibilità delle operazioni idriche. L'implementazione dell'IoT in quest'area non solo contribuisce alla conservazione delle risorse ma anche alla riduzione dei costi operativi per le utilities.

Manutenzione predittiva

Uno degli impieghi più rivoluzionari dell'IoT è nella manutenzione predittiva di macchinari e sistemi. Sensori e dispositivi connessi raccolgono dati operativi che, analizzati attraverso algoritmi di intelligenza artificiale, possono prevedere quando un componente sta per guastarsi. Questo approccio permette di intervenire prima che si verifichi il guasto, pianificando la manutenzione in modo che avvenga con il minimo impatto sulla produzione. La manutenzione predittiva, sostenuta da tecnologie IoT e Digital Twin, non solo aumenta la longevità degli asset ma riduce anche i tempi di inattività e i costi associati a riparazioni d'emergenza.

Robotic Process Automation (RPA) nella digitalizzazione delle imprese

L'Automation, o automazione, è una componente fondamentale del processo di digitalizzazione delle imprese, in grado di trasformare radicalmente le operazioni aziendali. Uno degli strumenti più efficaci in questo contesto è la Robotic Process Automation (RPA), una tecnologia che utilizza software robot o "bot" per automatizzare le attività ripetitive che tradizionalmente richiedono l'intervento umano.

Supporto alla digitalizzazione delle imprese

L'RPA permette alle aziende di automatizzare processi come l'elaborazione di dati, le attività marketing, dalla gestione del blog ai Social Network fino agli E-Commerce, la gestione di transazioni, le risposte ai clienti, liberando i dipendenti da compiti monotoni e consentendo loro di concentrarsi su attività più strategiche e creative. Questa transizione non solo migliora l'efficienza operativa, ma contribuisce anche a ridurre gli errori, aumentare la velocità di elaborazione e abbassare i costi operativi. Inoltre, l'RPA facilita l'integrazione di nuove tecnologie nei sistemi esistenti senza la necessità di sostanziali modifiche infrastrutturali, accelerando così il percorso verso la trasformazione digitale.

 

Integrazione con l'Intelligenza Artificiale

L'evoluzione dell'RPA non si ferma alla semplice automazione dei processi; quando integrata con l'intelligenza artificiale (AI), questa tecnologia eleva le sue capacità a nuovi livelli. L'AI può arricchire l'RPA con capacità di apprendimento e adattamento, consentendo ai bot di gestire compiti più complessi che richiedono decisioni basate su analisi di grandi quantità di dati e su apprendimento dalle esperienze passate.

Ad esempio, mentre l'RPA può automatizzare il processo di inserimento dati, un sistema RPA potenziato dall'AI può analizzare i dati in entrata, prendere decisioni informate su come gestirli, e identificare tendenze o anomalie che potrebbero sfuggire all'occhio umano. Questa sinergia può essere particolarmente potente in aree come il servizio clienti, dove i bot possono non solo rispondere a domande frequenti ma anche anticipare le esigenze dei clienti basandosi su interazioni precedenti, offrendo così un'esperienza più personalizzata e proattiva.

 

Benefici e applicazioni future

L'integrazione di RPA e AI nelle aziende porta a una trasformazione digitale più profonda, dove le decisioni possono essere prese in modo più rapido e informato, e dove i processi possono essere continuamente ottimizzati attraverso il feedback e l'apprendimento automatico. Inoltre, l'adozione di queste tecnologie supporta l'innovazione continua e prepara le aziende a rispondere meglio alle mutevoli esigenze del mercato e alle aspettative dei clienti.

Altre soluzioni New-Gen

Cyber Security

Con l'incremento delle interazioni digitali, la cybersecurity diventa fondamentale per proteggere dati sensibili e infrastrutture critiche. Le moderne tecnologie di sicurezza informatica utilizzano intelligenza artificiale, machine learning e algoritmi di crittografia avanzati per identificare, rispondere e prevenire minacce in tempo reale. Questi strumenti sono essenziali per difendere organizzazioni e individui da attacchi sempre più sofisticati, garantendo la continuità delle operazioni e la fiducia degli utenti.

Quantum Technologies

Le tecnologie quantistiche rappresentano una rivoluzione in molti settori, dalla sicurezza informatica alla ricerca farmaceutica. I computer quantistici, con la loro capacità di elaborare enormi quantità di dati a velocità senza precedenti, promettono di risolvere problemi che sono inaccessibili per i computer tradizionali. Queste tecnologie influenzano anche la crittografia, con potenziali impatti sulla sicurezza dei dati che richiedono nuove strategie per la protezione delle informazioni.

New RISC Chips

I chip RISC (Reduced Instruction Set Computer) stanno guadagnando terreno grazie alla loro efficienza e prestazioni ottimizzate in dispositivi mobili e applicazioni embedded. Questi chip supportano un'architettura che semplifica le istruzioni a livello di macchina, permettendo operazioni più veloci e un consumo energetico ridotto. La loro implementazione sta diventando cruciale nei moderni data center, dispositivi mobili e altre tecnologie emergenti.

Wearables

I dispositivi indossabili continuano a evolversi, estendendo le loro funzionalità oltre il fitness tracking per includere monitoraggio avanzato della salute, pagamenti elettronici e connettività IoT. Questi dispositivi, che spaziano dagli smartwatch ai sensori biometrici, stanno diventando strumenti essenziali per la gestione personale della salute e la connessione continua, facilitando l'accesso a dati in tempo reale e migliorando la qualità della vita degli utenti.

Medical New Generation Devices

I dispositivi medici di nuova generazione stanno trasformando l'assistenza sanitaria con tecnologie che offrono diagnosi più precise, trattamenti personalizzati e monitoraggio continuo del paziente. Questi dispositivi, che sfruttano l'AI e le analisi avanzate, aiutano i medici a prendere decisioni basate su dati e a migliorare gli esiti dei pazienti. Dalle protesi intelligenti ai dispositivi per il monitoraggio remoto, queste innovazioni rappresentano un passo avanti significativo nella medicina personalizzata e preventiva.

Indice
Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla newsletter

Entra in contatto con noi

logo-frontiere
LinkedinInstagramYoutubeFacebookTwitter
Privacy policy
Copyright 2024 Frontiere
FRONTIERE Srl
Sede legale in Via Oslavia, 6 - 00195 Roma, RM | C.F. e P.IVA 17464921000
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram